ven 22 gen – Daqui Dub (Marsiglia) e Dj BuBu

D’Aquì Dub, gruppo marsigliese che partendo dalla tradizione popolare, mescola la lingua occitana a sonorità elettroniche in chiave dub.

DJ BUBU
Personaggio da sempre immerso con passione nelle vicende della musica ed equamente diviso fra lavori di produzione e riproduzione.
Inizia giovanissimo la propria avventura di selezionatore musicale, conducendo in fascia pomeridiana sulle frequenze della rimpianta Radio Wake-up di Cuneo.
Dalla radio ai dance-floor il passo è permesso dal mitico Rapi, che noncurante della sua giovanissima età (18 anni), decide di farne il pilastro di un’impresa memorabile: Il Capolinea di Entracque, uno dei rarissimi rock club di livello nazionale mai esistiti nella sonnolente provincia granda.
Il connubio è solido e duraturo, dodici anni di successi, tanto inaspettati quanto rimpianti da un’intera generazione di amanti del genere.
In questo lungo periodo le occasioni e le conoscenze si moltiplicano, dando vita a tutto ciò che segnerà l’esperienza musicale del d.j.

Fra i locali e le situazioni in cui si è esibito ricordiamo:
Capolinea Disko (CN), Da Giau (TO), Forte Prenestino (RM), Nuvolari Libera Tribù (CN), Le Macabre (CN), C.S.O.A. Kerosene(CN), Cube (BA), Tribal pub (CN), Arkanà (CN), Zero Club (CN), Tutti giù per terra (AT), Biergarthen (PA), Palapartenope (NA), La Fabbrica (PE), Zò (CT), Trusce pub (CN), Rare Tracce (CN), Discoteca Mixer (CN), Twister Disco Club (CN), El Loco (CN), Plaid (CN), Target (CN), Cafè in Garage (CN), Rock’n’roll animal pub (CN), Pastis (TO), Dox Home (TO), Merengue disco (CN), Degustibus (CN), Secolo XIII (CN), Superstar (CN), CF Aisone (CN), Skipass (MO), Shjva (CN), Snow Park Prato Nevoso (CN), Notturno wine art (CN), Barcode (CN), KOKO club (BI) e tanti altri.

E’ fondatore e parte integrante di Playmob – eight hands dj set