Venerdì 26 Space Paranoid e Huta

Gli Space Paranoids si trovano a suonare per la prima volta nel dicembre 2006, ma è solo dall‟inverno del 2007 che le jam sessions portano i primi frutti. Avventure nei meandri dello stoner rock, salvo dilagare inevitabilmente nelle altre correnti psichedeliche del genere, con un sound che ci piace chiamare “mountain rock”: montagne, boschi e personaggi alterati su uno sfondo meno desertico, ma non meno lisergico.
2 Ep alle spalle che finiscono dritti dritti nelle compilation di Perkele “Desert Sound III-IV” e permettonon di girare per Italia, Francia, Belgio e Austria.
Il 2011 si apre invece con grandi cambiamenti nella formazione: Andre (chitarra) e Squallo (basso) entrano a rivoluzionare il sound, ma senza intaccare lo spirito e gli obiettivi della band.
“Under the King of Stone”: è il full lenght del 2012 registrato al Blue Record Studio e masterizzato da mr. Dango (Truckfighters), 7 tracce che fluttuano tra i quattro elementi.

Il gruppo nasce nel 2009, vive e cresce a Cuneo, ben accudito ed educato da tre amici di lunga data…

Premi:
-Vincitori del premio critica a Tracce Sonore 2011