Son tre giorni che piove! Sabato lo Spaccio riapre al Condorito con la Super Luna 2012 e Maggio dà coraggio


 
Lunedì 30 Aprile 2012
Sentire Sloen Le Marchand  voce e organo vitale dei Grimoon raccontare l’emozione vissuta sulla spiaggia dello sbarco in normandia,  del momento in cui hanno cantato  la sera prima per l’ultima del tour che li ha portati in mezza europa,cantando e suonado  con la coralità musicale che sanno avere,  Monument aux deserteurs , un monument contre la guerre .

Vedere i Grimoon al condorito sentirsi a casa, stanchi ma arrivati, Dario , Alberto, Alessandro, giovanni e Erik , eseguire  un grande concerto presentando un grande disco.

La montagne Noire  un miraggio verso la libertà .

” l’immaginazione il più alto modo di pensare” diceva Fellini e i Grimoon suonano e cantano la loro.

 

Il Condorito è un luogo apolide scrisse Simone Basso.

Con la legge 306/62, l’Italia ha reso esecutiva la Convenzione di New York del 28 settembre 1954 sugli apolidi.
L’art. 1 della Convenzione con il termine “apolide” designa la condizione di una persona che nessuno Stato considera come proprio cittadino.  Sulla facciata del condorito è dipinto il planisfero,  al suo interno si respira libertà e condivisione ed è tutto vero.

 

Sono tre giorni che piove e il primo Maggio la festa ai lavoratori l’hanno servita a Torino, con lo stile sempre più frequente della dura lex, mentre uno scheletro blaterava la consueta retorica sul futuro sul lavoro sul niente, raccogliendo i fischi di donne e bambini.

Intanto In spagna la protesta passiva è considerata atto terroristico e intanto piove.

 

 

A Cuneo ci saranno le  Comunali per l’elezione del nuovo Sindaco (Primo Cittadino), domani Beppe Grillo a Mondovì per il Movimento 5stelle lusso,speriamo che piove col sole , l’arcobaleno ha la forza poetica capace di risvegliare la fanciullezza dei cuori e fà alzare la testa.

Giovedì allo spaccio ci si incontra alle 21,30 e può partecipere chiunque!Sabato al Condorito riapre :

“Dopo la chiusura dello spaccio avremmo dovuto disdire tutte le date confermate, ma non lo abbiamo fatto, ringraziamo carlos che ci ospita al condorito per una serata in stile Spaccio, quindi SABATO 5 MAGGIO ore 22:30 ABOVE THE TREE & E-SIDE + DANIELE SCIOLLA + DJset.
L’ingresso è Up to You (decidi tu il prezzo, aiutateci a rientrare nelle spese della serata)

NEWS FROM THE END [Above the tree_ bluerevenge]

Above the tree. | Myspace Music Videos

 

 

Piove ancora l’acqua è vita, in tutta Italia la campagna di Obbedienza Civile per il rispetto del voto referendario. Ovunque sono previste iniziative, dal Piemonte alla Sicilia. al Condorito troverete un punto di raccolta firme.
Applicare il referendum con la pubblicazione, in data 20 luglio 2011, del Decreto del Presidente della Repubblica n. 116 è stata sancita ufficialmente la vittoria referendaria e l’abrogazione della norma che consentiva ai gestori di caricare sulle nostre bollette anche la componente della “remunerazione del capitale investito”.

Se non saranno le istituzioni a far rispettare l’esito del referendum, saranno le cittadine e i cittadini a farlo. Per questo lanciamo la campagna di obbedienza civile: ovvero il rispetto della volontà popolare eliminando il profitto dalle bollette.

Ha smesso di piovere , e a tener banco in questa settimana di provincia  una vera e propria sommossa popolare che come un fiume scorre silenziosa ed inesorabile. Parte da Ormea ed è certamente resposabile della fine del partito Padano, il movimento è manovrato da un coniglio senza scrupoli che già più volte si è lasciato andare a dichiarazioni reazionarie, si fà chiamare Lapo e rivendica l’indipendenza della Tanaria,  se volete saperne di più sulla vicenda Sabato 5 Maggio ore 20.30 a Battifollo

 

 

Il documentario è un viaggio etnolinguistico lungo il percorso del fiume Tanaro. I 276 km che segnano la discesa delle acque sono caratterizzati da profonde differenze e idiosincrasie di carattere linguistico, culturale, geologico e ambientale. Un poeta dialettale, dotato di Ape Piaggio e accompagnato da un coniglio e da un fedele autista, ha intrapreso una lenta discesa lungo il fiume, soffermandosi sulle variazioni linguistiche che per secoli hanno determinato la vita delle comunità umane.

Sul cassone dell’Ape — convertito in caffè letterario itinerante — il Poeta e il Coniglio, incontrando medici e attori, contadini e danzatori, musicisti e professori, hanno ascoltato le diverse voci del Tanaro, portando alla luce rivelazioni impensate che potrebbero cambiare la geografia del basso Piemonte.

Per informazioni: http://www.geronimocarbono.org/ce-gia/film-docu-e-quant%E2%80%99altro/aigua-e…

 

Sabato notte ci sarà la Luna piena più grande del 2012

con questo Maggio ci si fà coraggio

Carlos