Archenebra (GRIMOON) by Davide Vanni

Archenebra racconta di una Leggenda, la visione Lunare dei Grimoon, in questa opera di Davide Vanni

archenebra from CONDORITO on Myspace

Gli italo-francesi Grimoon nascono alla fine del 2003 come progetto musicale e video. Compongono canzoni che danno vita a cortometraggi da loro realizzati. Dal vivo, ogni canzone è accompagnata da piccole storie visive creando così una sorta di concerto-cinema… A Maggio 2004 è uscito il loro primo Ep “Demoduff1” per la Macaco Records. L’uscita del demo ha subito portato la band in tour in Italia e all’estero (Sziget Festival di Budapest, Berlino, Vienna, Spalato…)… A Novembre 2006 è stato pubblicato il primo album ufficiale dei Grimoon “la lanterne magique”, prodotto da Giovanni Ferrario. Il disco uscito assieme ad un dvd contenente un lungometraggio realizzato dal gruppo stesso ha riscontrati ottimi consensi dal pubblico e dalla stampa. Nel 2007 la band si è dedicata ad una lunga tournée italiana (oltre 40 concerti) ed europea (tours in Germania e Francia)… Nel 2007, i Grimoon si sono anche dedicati alle registrazioni del loro secondo album “les 7 vies du chat”, in collaborazione con molti ospiti. Il disco, prodotto da Giovanni Ferrario è uscito in Italia il 14 marzo 2008 (Macaco/Audioglobe)… Nel 2009 i Grimoon sono stati in tour in Italia e in Europa e si sono dedicati alla realizzazione del loro secondo film “Neera” e alle registrazioni del loro terzo album “Super 8”, uscito in Italia a marzo 2010 e in Germania e Usa a settembre 2010. Dall’uscita di questo nuovo disco, i Grimoon non hanno mai smesso di suonare dal vivo con tour in Europa e negli Usa. A maggio 2011, hanno pubblicato “Cinematic Pop”, raccolta di 15 cortometraggi del gruppo, contenente anche un documentario sulla realizzazione di questi video. A febbraio 2012 i Grimoon hanno pubblicato il loro quarto album, “Le Déserteur” prodotto da Pall Jenlins (The Black Heart Procession) e registrato presso l’SDRL Studio a San Diego CA, Usa.

Alberto Stevanato (vocals, guitar )
Solenn Le Marchand (vocals, analog synths)
Erik Ursich (bass)
Alberto Degrandis (electric guitar)
Dario Pironi (drums)
Alessandro Fabbro (trumpet, organ, piano)